Il contributo degli infermieri libero professionisti che operano sul territorio torinese a supporto della gestione dell’emergenza sanitaria conseguente alla pandemia COVID-19, è di fondamentale importanza e va apprezzato, riconosciuto e sostenuto”. Queste le parole del Presidente di OPI Torino Massimiliano Sciretti.

Occorre sottolineare che, a tutela del cittadino e della professione infermieristica stessa, tutte le attività, prestazioni e contributi professionali che i professionisti infermieri mettono a disposizione della cittadinanza, devono necessariamente essere rispettosi delle norme e delle indicazioni che, in questo momento di particolare difficoltà legato all’emergenza pandemica, vengono rese disponibili dalle autorità Nazionali, Regionali e territoriali competenti.

A tal proposito, OPI Torino intende precisare che tutte le attività di screening che prevedono l’uso dei test rapidi antigenici attraverso l’esecuzione del tampone rino-faringeo, per il quale l’infermiere è autorizzato all’esecuzione anche al domicilio e dei test sierologici deve necessariamente essere espletato nel rispetto di quanto previsto dalla DGR 20 Ottobre 2020 n. 5-2124  “Disposizioni in merito all'effettuazione del test molecolare per la ricerca del virus SARS-COV-2 su tampone oro-rino-faringeo, del test rapido per la ricerca dell'antigene del virus SARS-COV-2 su tampone naso-faringeo e dei test sierologici”, emanata dalla Regione Piemonte.

Nel dettaglio tale documento recita:

“Ritenuto di estendere la possibilità di effettuazione dei test basati sulla ricerca dell’antigene virale, mediante effettuazione del tampone oro-naso-faringeo da parte di personale infermieristico in possesso di adeguata competenza a domicilio del soggetto interessato, e dei test sierologici anche alle farmacie convenzionate con il SSR.

Attesa la necessità e l’urgenza di identificare tempestivamente il maggior numero di soggetti Covid positivi al fine di adottare puntualmente misure di isolamento e contenere così la diffusione del contagio si rende necessario definire le seguenti modalità di erogazione per le diverse tipologie di test diagnostici, dando atto che tali test nei casi previsti dalle ASR potranno essere erogati gratuitamente dal SSR.

  • Analisi mediante test rapidi per la ricerca dell’antigene su tampone naso-faringeo, o altra tipologia di campione quando la tecnica per il nuovo tipo di campione sia accreditata/riconosciuta. Possano essere utilizzati esclusivamente nell’ambito di:

 1. programmi di prevenzione attuati dai medici competenti presso datori di lavoro privati;

 2. progetti di sorveglianza attivabili, sulla base delle consulenza da parte di un medico, da soggetti pubblici e privati a favore di collettività;

 3. prestazioni a pagamento richieste da singoli privati:

- effettuate dai MMG o PLS presso i propri studi ovvero al domicilio del paziente;

- presso punti prelievo afferenti a laboratori analisi sia pubblici che privati autorizzati;

- al proprio domicilio attraverso apposito servizio infermieristico messo a disposizione su    prenotazione dalle farmacie della Regione.

  • Analisi sierologiche nel rispetto delle indicazioni della D.G.R. n. 1-1408 del 23 maggio 2020, ed alla luce delle nuove indicazioni di cui al presente provvedimento, i test possono essere effettuati esclusivamente:

a) con riguardo sia ai test sierologici rapidi (qualitativi) che ai test semi-quantitativi:

- in punti prelievo di laboratori pubblici e privati (con l’utilizzo nel caso di test semiquantitativi della metodica di tipo CLIA e/o ELISA con specificità non inferiore al 95% e sensibilità non inferiore al 90%, come già indicato nella nota regionale prot. n. 14965 del 06/05/2020)

b) con riguardo ai soli test sierologici rapidi (qualitativi):

- in farmacie convenzionate con il SSR - da medici responsabili di percorsi di screening volontari effettuati da enti o aziende pubbliche e private.”

 

Con l’auspicio che questo momento di grave crisi sanitaria possa essere presto superato, OPI Torino augura buon lavoro a tutti i propri iscritti.

 

Torna all'inizio del contenuto
Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione accetti di riceverli.
Informazioni OK, HO CAPITO