L'Ordine delle professioni infermieristiche di Torino si unisce al cordoglio dei familiari di Nicoleta Corina Berinde, morta all'interno della propria abitazione a Torino dove era in mutua da qualche giorno. La collega aveva 41 anni e lavorava all'interno della casa di riposo "La Consolata" di Beinasco. Vittima del Covid, è deceduta tra le mura domestiche, dove viveva da sola. A Nicoleta va il ricordo di tutto l'Ordine delle professioni infermieristiche. OPI Torino porge le sue condoglianze anche alla famiglia di Salvatore Mastrogiacomo, un altro collega portato via dal Coronavirus. Residente ad Almese, era molto attivo nel mondo associativo e nel volontariato di Almese: membro della filarmonica locale, era un infermiere in pensione che prestava da anni la propria opera presso il servizio infermieristico volontario per il Comune di Almese.

Torna all'inizio del contenuto
Il sito usa cookie per offrire un servizio migliore. Proseguendo la navigazione accetti di riceverli.
Informazioni OK, HO CAPITO