È stato proclamato il vincitore del premio “Mani che pensano” 2020: Christian Foti. 

 
 
È un infermiere e laureato Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche, ha conseguito un Master Internazionale in Management e Project Management delle ONG e delle ONP. 
Oltre ad aver maturato esperienza pluriennale come Infermiere di area critica e come docente di Nursing Transculturale e Pianificazione Assistenziale ai corsi di Laurea in Infermieristica della Scuola di Medicina di Torino, dal 2004 si occupa di terzo settore e in particolare di Cooperazione Internazionale allo Sviluppo (con particolare attenzione al settore socio-sanitario). Negli anni ha accompagnato diverse associazioni ed organizzazioni nelle fasi start up e ha lavorato presso organizzazioni del Nord Italia con i governi di diversi Paesi dell’Africa Occidentale e Centrale. Dal 12 ottobre 2011 ad oggi è inoltre presidente e coordinatore della Onlus “A Proposito di Altri Mondi. 
 

La Consulta Giovani di OPI Torino, in accordo con il Consiglio Direttivo ha altresì ritenuto doveroso, vista l'enorme professionalità dimostrata, in tutti i setting, dagli infermieri e dalle infermiere durante questa pandemia, di conferore un premio "honoris causa" anche a tutti gli infermieri. 

Il vincitore 2020

Premiazione 2020

Torna all'inizio del contenuto